Gattai per la nuova governance di Iren

Gattai Minoli Agostinelli & Partners, con Bruno Gattai coadiuvato da Alessandro Dolce, hanno assistito Iren – multiutility quotata alla Borsa Italiana – nella ridefinizione della governance societaria, implementata attraverso talune modifiche allo statuto della società. Al riguardo, l’Assemblea degli Azionisti di IREN ha approvato le modifiche allo statuto della società finalizzate, tra le altre cose, all’introduzione nella governance societaria del cosiddetto “voto maggiorato”, che, su talune materie, spetterà alle azioni detenute da un medesimo azionista per almeno 24 mesi e per le quali sia stata richiesta l’iscrizione in un apposito elenco.

L’introduzione del voto maggiorato è volta a perseguire obiettivi di fidelizzazione e stabilizzazione dell’azionariato e si inquadra nell’ambito delle modifiche al diritto societario introdotte dal “Decreto Competitività” del 2014.