Gattai, Minoli, Partners con Generalfinance nel rinnovo di un finanziamento di tipo revolving

Gattai Minoli Partners ha agito quale advisor legale nel rinnovo fino al 2023 del contratto di finanziamento di medio-lungo termine di tipo revolving sottoscritto nel 2019 tra la società Generalfinance – intermediario finanziario specializzato nel factoring nel contesto degli strumenti di composizione della crisi d’impresa – e un pool di banche, in un’ottica di generale riassetto del finanziamento esistente per far fronte alla diversificazione delle fonti di funding della società operata nell’ultimo anno.

Nel pool di banche figurano gli istituti di Banco BPM (in qualità banca agente e finanziatrice), Credito Valtellinese e Intesa Sanpaolo (in qualità di mandated lead arranger, bookrunner e banche finanziatrici), BCC Milano, BPER Banca, Banca Monte dei Paschi Di Siena (in qualità di banche finanziatrici) e, infine, Banca Carige, Banco di Desio, Banca Popolare di Bari e Banca Galileo, in qualità di nuove banche finanziatrici, la cui adesione al contratto di finanziamento ha determinato l’incremento dell’importo complessivo della linea revolving messa a disposizione della società dagli originari 104 milioni agli attuali 133 milioni.

Il pool di banche è stato assistito dallo studio Gattai Minoli, Partners con il socio Nicola Gaglione, coadiuvato dall’associate Eleonora Banfi e, per gli aspetti regolamentari, il socio Andrea Calvi, coadiuvato dall’associate Alberto Prade.